Il wallet classicetherwallet(dot)com è stato hijacked. Il wallet è un sistema molto popolare di tenere I propri Ethereum Classic (ETC) al “sicuro” e il sito è stato hackerato, e per ora gli user non devono assolutamente utilizzare il sito.

Circa alle 11 PM orario BST del 29 Giugno, Classic Ether Wallet è stato preso in controllo da un hacker che ha usato delle tecniche di social engineering per ingannare il servizio di web host del wallet e avere le credenziali di accesso per il sito. L’hacker ha chiamato il servizio clienti del web host tedesco facendo finta di essere il possessore del dominio.

L’hacker ha convinto l’operatore tanto che è riuscito a farsi dare le credenziali di accesso al dominio del sito, ha poi cambiato le impostazioni del dominio dirottandole sul suo server malevolo.

Questo vuol dire che se il wallet è stato usato per fare qualsiasi transazione dopo essere stato hackerato, l’ETC, invece di essere stato mandato correttamente, è stato rubato dall’hacker. Questo è un attacco molto famoso ed è conosciuto come phishing.

L’hack è stato scoperto dai core developers di Ethereum Classic intorno alle 3 AM orario BST il 30 Giugno. Il team ha immediatamente avvertito gli user su twitter, dicendo di non usare il sito e mettendo poi grazie all’aiuto del team di Cloudfare un avvertimento per phishing che appare anche ora aprendo il sito di Classic Ether Wallet.

Gli user sappiano che la loro moneta è salva ed è ancora all’interno del portafoglio, basta che non si apra il sito fino a quando non è sicuro e che non si metta la private key all’interno di quest’ultimo, meno che meno per fare transazioni. Tutti gli indirizzi creati prima del 29 Giugno sono sicuri, solo il sito non è sicuro da usare.

Per ora, nel caso aveste ETC su Classic Ether Wallet, per controllare la vostra balance potete usare myetherwallet.com, collegandolo al nodo di ETC (nel sito in alto a destra), oppure il sito backup che si puo trovare direttamente da github.

Author: Emanuele Coscia

A volte faccio trading con cryptovalute, ma molto spesso sto leggendo qualcosa. Mi definirei un bitcoin maximalist se non fosse che Vitalik è davvero bellissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *